Alberghi Tipici Riminesi

Rimini e l'Anfiteatro Romano

Alberghi per Mare e Cultura

Rimini offre un ricchissimo itinerario d'arte e di cultura: capolavori unici al mondo non solo di epoca romana ma anche rinascimentale.



Rimini e l'Anfiteatro Romano
Alberghi Tipici Riminesi

 
Anche Rimini in età romana disponeva di un suo anfiteatro romano che assieme all'Arco d'Augusto ed al Ponte di Tiberio sono i 3 simboli di epoca romana più conosciuti a Rimini.

Eretto nel II sec. d.c., l'anfiteatro aveva una forma ellittica di dimensioni piuttosto ragguardevoli, misurava infatti 120 x 91 metri.

All'epoca fu costruito direttamente sulla spiaggia, ora invece si trova in prossimità del centro storico e a circa 1 km dalla spiaggia.

Come anfiteatro nel II sec. d.c. perse la sua funzione di luogo in cui si tenevano i giochi gladiatori e venne in parte smantellato per recuperare le pietre ed in parte utilizzato come fortino a difesa della città minacciata dall'arrivo dei barbari. Nel medioevo venne utilizzato come lazzaretto.

Durante la II Guerra Mondiale fu ulteriormente rovinato dai bombardamenti.
Rimini e Anfiteatro Romano
Attualmente l'anfiteatro è entrato a far parte di un programma di valorizzazione dell'area e da alcuni anni ospita manifestazioni e spettacoli.

E' possibile effettuare visite guidate a luglio e agosto con appuntamento al Museo di Rimini.

Per viste non guidate e gratuite bisogna rivolgersi al Centro

Educativo Italo Svizzero (CEIS) in via Vezia (adiacente all'anfiteatro).

Richiesta Informazioni agli Alberghi a Rimini

Inserire i dettagli del soggiorno

autorizzo al trattamento dei dati personali, secondo il D. Lgs. 196/03 sulla privacy

Alberghi a Rimini vicini al mare