Alberghi Tipici Riminesi - gli hotel della tradizione riminese

Rimini e l'Anfiteatro Romano




 
Anche Rimini in età romana disponeva di un suo anfiteatro romano che assieme all'Arco d'Augusto ed al Ponte di Tiberio sono i 3 simboli di epoca romana più conosciuti a Rimini.

Eretto nel II sec. d.c., l'anfiteatro aveva una forma ellittica di dimensioni piuttosto ragguardevoli, misurava infatti 120 x 91 metri.

All'epoca fu costruito direttamente sulla spiaggia, ora invece si trova in prossimità del centro storico e a circa 1 km dalla spiaggia.

Come anfiteatro nel II sec. d.c. perse la sua funzione di luogo in cui si tenevano i giochi gladiatori e venne in parte smantellato per recuperare le pietre ed in parte utilizzato come fortino a difesa della città minacciata dall'arrivo dei barbari. Nel medioevo venne utilizzato come lazzaretto.

Durante la II Guerra Mondiale fu ulteriormente rovinato dai bombardamenti.
Rimini e Anfiteatro Romano
Attualmente l'anfiteatro è entrato a far parte di un programma di valorizzazione dell'area e da alcuni anni ospita manifestazioni e spettacoli.

E' possibile effettuare visite guidate a luglio e agosto con appuntamento al Museo di Rimini.

Per viste non guidate e gratuite bisogna rivolgersi al Centro

Educativo Italo Svizzero (CEIS) in via Vezia (adiacente all'anfiteatro).

 

Non fare il patacca, richiedi un preventivo gratuito
Fare una richiesta gratuita non ha svantaggi, anzi prova e vedrai!

autorizzo al trattamento dei dati personali, secondo il D. Lgs. 196/03 sulla privacy

Ti piacerebbe fare 2 chiacchiere con uno di noi?


Chiama uno dei nostri hotel e fagli tutte le domande che vuoi!
Oggi è disponibile per te, con il suo accento romagnolo:
la Fam. Pirani - hotel VELIERO di Rivazzurra Rimini

+39 0541/371560